Fabbricazione di gioielli retina

  • retina-ringe-mobile-banner2

Stefan-Wacha-white-high-res

Come sono fatti i gioielli retina?

1) Cattura le tue foto retina

Se sei interessato a un gioiello Retina®, abbiamo prima bisogno di una foto della tua retina (o della persona il cui modello deve essere utilizzato per i tuoi gioielli). Saremo lieti di produrre queste immagini per voi nel nostro studio di Basilea previo accordo. Anche un oftalmologo o optometristi/ottici ben attrezzati possono realizzare queste immagini per te. Se non puoi venire da noi a causa del luogo in cui vivi, saremo felici di aiutarti a trovare uno dei nostri oculisti partner nella tua zona.

2) Misurare la dimensione dell’anello

Per un anello, la misura esatta della misura dell’anello è molto importante. Saremo lieti di misurare personalmente le dimensioni dell’anello alle nostre mostre o nel nostro studio. Se non puoi venire nel nostro studio, il tuo gioielliere locale sarà generalmente felice di aiutarti gratuitamente. Se vuoi ordinare un anello (ad esempio come sorpresa) per qualcun altro, potresti, ad esempio, misurare il diametro interno di un anello esistente con calibri.
Idealmente, dovrebbe essere prima selezionata la larghezza dell’anello desiderata, quindi scegliere un anello di larghezza simile per la prova. In linea di principio sono possibili successive modifiche della dimensione dell’anello dovute a misurazioni imprecise, ma a seconda delle condizioni dell’anello, ciò comporta un lavoro aggiuntivo.

Le larghezze degli anelli popolari sono 6-8 mm per le donne e 7-10 mm per gli uomini.
Gli anelli più larghi consentono un modello della retina più distinguibile.

Calibri ad anello: i nostri calibri standard vanno da 1,8 mm a 2,0 mm. Diamanti fino a 2,0 mm di diametro trovano un buon posto qui.
1,6 mm è il più sottile che consigliamo e allo stesso tempo il più leggero ed economico. Per i diamanti con diametro >2,0 mm si consiglia uno spessore dell’anello di almeno 2,3 mm.

Per un anello, la misura esatta della misura dell’anello è molto importante. Saremo lieti di misurare personalmente le dimensioni dell’anello alle nostre mostre o nel nostro studio. Se non puoi venire nel nostro studio, il tuo gioielliere locale sarà generalmente felice di aiutarti gratuitamente. Se vuoi ordinare un anello (ad esempio come sorpresa) per qualcun altro, potresti, ad esempio, misurare il diametro interno di un anello esistente con calibri.
Idealmente, dovrebbe essere prima selezionata la larghezza dell’anello desiderata, quindi scegliere un anello di larghezza simile per la prova. In linea di principio sono possibili successive modifiche della dimensione dell’anello dovute a misurazioni imprecise, ma a seconda delle condizioni dell’anello, ciò comporta un lavoro aggiuntivo.

Le larghezze degli anelli popolari sono 6-8 mm per le donne e 7-10 mm per gli uomini.
Gli anelli più larghi consentono un modello della retina più distinguibile.

Calibri ad anello: i nostri calibri standard vanno da 1,8 mm a 2,0 mm. Diamanti fino a 2,0 mm di diametro trovano un buon posto qui.
1,6 mm è il più sottile che consigliamo e allo stesso tempo il più leggero ed economico. Per i diamanti con diametro >2,0 mm si consiglia uno spessore dell’anello di almeno 2,3 mm.

 

3) Il processo di progettazione

Per progettare i tuoi gioielli retina, abbiamo bisogno di un’immagine di te o della retina della persona amata. Lo realizziamo noi stessi con la nostra fotocamera per il fundus, ma ovviamente puoi inviarci un’e-mail con una foto che un oculista della tua zona può fare per te. Dopo qualche giorno, riceverai da noi via email il tuo pacchetto di design di gioielli retina personalizzato: una foto fotorealistica e un’animazione 3D, un’offerta dettagliata e una documentazione che potrai utilizzare per capire la parte della retina da cui è stata ricavata la sezione usato per il tuo gioiello. Puoi anche aiutare a plasmare il processo di progettazione selezionando la sezione da utilizzare tu stesso. Dopo aver ricevuto il nostro pacchetto di progettazione (offerta dettagliata, documentazione del processo di progettazione, immagine ad alta risoluzione e animazione video 3D fotorealistica), siete invitati a fornire suggerimenti per modifiche (fino a 2 sono gratuite). Dopo aver confermato il progetto e aver ricevuto il deposito, inizieremo la produzione.

4) Dalla cera alla fusione di metalli preziosi

Viene ora prodotto un modello in cera, che è una copia 1:1 del progetto CAD ricevuto come visualizzazione 3D. Questo modello in cera diventa il tuo pezzo unico in molti passaggi attraverso il processo di “fusione persa”. A tale scopo, viene prima accuratamente annegato in una specie di massa di cemento, che viene riscaldata dopo che si è solidificata in modo che la cera evapori / fuoriesca. Ciò che resta è il negativo del tuo gioiello retina, nel quale il metallo prezioso di tua scelta, liquefatto mediante riscaldamento, viene colato mediante un moderno processo di pressofusione sottovuoto.

Viene ora prodotto un modello in cera, che è una copia 1:1 del progetto CAD ricevuto come visualizzazione 3D. Questo modello in cera diventa il tuo pezzo unico in molti passaggi attraverso il processo di “fusione persa”. A tale scopo, viene prima accuratamente annegato in una specie di massa di cemento, che viene riscaldata dopo che si è solidificata in modo che la cera evapori / fuoriesca. Ciò che resta è il negativo del tuo gioiello retina, nel quale il metallo prezioso di tua scelta, liquefatto mediante riscaldamento, viene colato mediante un moderno processo di pressofusione sottovuoto.

5) Il pattern della retina prende vita

Dopo il processo di raffreddamento, il materiale di inclusione deve essere rimosso con cura, lasciando il gioiello finito e grezzo che è ancora collegato alla materozza. Nella fase successiva, questo canale di colata viene accuratamente e completamente rimosso. Solitamente il tuo anello si è leggermente ristretto nella fusione, quindi la misura corretta dell’anello deve ora essere controllata e riadattata senza danneggiare la struttura all’esterno.

Se l’anello ha ora la dimensione corretta, le piccole vene vengono prima grossolanamente liberate dalla cosiddetta pelle fusa in molti passaggi. Con strumenti prima a grana grossa e poi a grana sempre più fine, ci avviciniamo lentamente al prodotto finale in modo che la superficie del pattern retinico diventi sempre più lucida. Qui è necessaria molta concentrazione e pazienza in modo che lo sfondo granuloso appositamente progettato non venga toccato durante la lucidatura e il contrasto sia preservato. Una volta completati questi laboriosi passaggi, il motivo retina sul gioiello finito, altamente lucidato, risalta in modo impressionante sullo sfondo opaco, mettendo in risalto il suo contrasto bellissimo e unico.

6) Incisione e punzonatura

Nella penultima fase, ogni pezzo di gioielleria che lascia il nostro laboratorio è marchiato, che consiste nel nostro marchio di responsabilità previsto dalla legge, il nostro logo Retina® e il grado di metallo prezioso. Come di consueto con la maggior parte delle fedi nuziali, viene eseguita anche l’incisione interna, che eseguiamo con il nostro moderno laser per incisione interno, che incide una scrittura nitidissima (è possibile anche la scrittura a mano) all’interno dell’anello.

https://vimeo.com/416947230
https://vimeo.com/416947230

Nella penultima fase, ogni pezzo di gioielleria che lascia il nostro laboratorio è marchiato, che consiste nel nostro marchio di responsabilità previsto dalla legge, il nostro logo Retina® e il grado di metallo prezioso. Come di consueto con la maggior parte delle fedi nuziali, viene eseguita anche l’incisione interna, che eseguiamo con il nostro moderno laser per incisione interno, che incide una scrittura nitidissima (è possibile anche la scrittura a mano) all’interno dell’anello.

7) Incastonatura di gioielli

Molte donne vogliono un po’ più di brillantezza, quindi l’ultimo passaggio è incastonare i diamanti (o pietre preziose colorate). Questo viene fatto dall’orafo e incastonatore di gioielli Marlen Wacha con un lavoro di precisione altamente concentrato. Una volta terminato questo lavoro, il tuo anello viene sottoposto a un controllo di qualità. Solo quando questo è stato completato positivamente l’anello è pronto per l’imballaggio e il nuovo proprietario viene informato che il suo pezzo unico è pronto per il ritiro (o pronto per la spedizione per i nostri clienti esteri).

8) Spedizione e pagamento

Prima che i nostri gioielli lascino il nostro laboratorio, ti contatteremo in modo che tu possa controllare la ricezione del pacco (UPS, DHL o simili; firma richiesta). La spedizione è in tutto il mondo come pacco assicurato. Il normale tempo di produzione di un anello retinico è in media di 6 settimane. Nel caso di pietre, sono previste ulteriori 1-2 settimane.

Oltre a pagare in contanti, puoi trasferire denaro sui nostri conti SEPA in € e CHF. I pagamenti con carta di credito (Visa, Mastercard) sono possibili anche tramite Paylink.

Addebitiamo CHF 250 (CHF 500 / paio di anelli) per il tuo pacchetto di gioielli Retina, che verrà detratto al 100% per un ordine definitivo. Per te sono gratuite due modifiche progettuali, in caso di richieste molto complesse addebiteremo il tempo richiesto. Il 50% del prezzo finale è da pagare al momento dell’ordine, il resto al momento dell’accettazione del gioiello.

Il principio della retina spiegato brevemente nel video

Contattaci